Vai ai contenuti

I consigli della Nonna

Tanti utili consigli per voi e la casa, recensioni varie.

Archivio

Archivio per Ottobre 2013

 Sant’Anna Bio Bottle

Sant’Anna Bio Bottle, la prima bottiglia eco-sostenibile, completamente biodegradabile, Sant’Anna Sorgente di Vinadio e Sant’Anna Sorgente Rebruant.

L’Acqua Sant’Anna scorre nel sottosuolo attraverso rocce granitiche che cedono pochissimi minerali. Intorno alla sorgente, tra le più alte in assoluto in Italia, non ci sono insediamenti industriali, non ci sono campi concimati, non ci sono pascoli, non c’è nulla, salvo la natura incontaminata e l’acqua che sgorga.

Dal 2008 l’attenzione all’ambiente diventa innovazione con Bio Bottle, la prima bottiglia eco-sostenibile che nasce dai vegetali, la prima e unica al mondo nel formato 1,5l.

——————————————————————————————————————————————————

Con piacere anche io ho potuto provare i prodotti della Sant’Anna ^_^ dell’ottimo thé (il mio preferito è alla pesca) e buonissima acqua naturale, tutto senza conservanti e nè coloranti. Grazie infinite :) :) :)

Pagina Facebook

Come conservare le zucchine surgelate

Conservate le zucchine congelandole: affettatele a rondelle, scottatele in acqua bollente salata, scolatele e mettetele su un canovaccio  pulito ad asciugare. Trasferitele poi nei contenitori appositi o nei sacchetti da freezer. Al momento di cucinarle non sarà necessario scongelarle.

Quando galleggia, la zucca è acerba

Per scoprire il grado di maturazione di una zucca senza aprirla c’è un segreto: immergetela in un recipiente pieno d’acqua. Se rimane a galla è acerba, se va a fondo è pronta per essere mangiata.

Aspirapolvere e bicarbonato

Un cucchiaio abbondante da minestra di bicarbonato versato nel sacchetto dell’aspirapolvere ne attenua l’odore durante l’uso abituale.

Sapete come si stira una camicia?

Si parte dal collo che passerete prima da rovescio e poi sul dritto. Proseguite con le maniche partendo dal polso che, come per il collo, va stirato da rovescio e poi sul dritto. Poi il carré, infilando la spalla sulla punta dell’asse. E’ il turno del dietro e del davanti: prima la schiena, poi passate il ferro su occhielli e bottoni a rovescio. Completate i due davanti, abbottonate la camicia, ripassate il petto e riponetela.

Buon giorno :) ieri mi è arrivato il pacco contenete i prodotti Mister Magic, essendo stata selezionata per provare i loro prodotti. Ho ricevuto: 1 Protector Curalavastoviglie (che io già utilizzo abitualmente per la manuntezione della mia lavastoviglie) e 2 Ovetto Pulcino :)

Questo è uno dei prodotti che uso maggiormente per tenere sempre in vita la mia non più giovane lavastoviglie ;) infatti lo avevo anche terminato e mi ha fatto un gran piacere riceverlo! Se non sapete di cosa stò parlando :) ora vi spiego meglio.

Protector Curalavastoviglie è un trattamento disincrostante a doppia azione contro grasso e calcare per una pulizia profonda della lavastoviglie a base naturale di acido citrico. Permette una funzionalità ottimale dell’elettrodomestico: previene la formazione di sgradevoli odori e di otturazioni nelle tubature.

Usare questo prodotto è molto semplice:

1. si toglie l’adesivo che sigilla il prodotto

2. si mette a testa in giù dentro il contenitore in plastica porta posate e si fa partire il lavaggio completo.

3. a fine lavaggio vedrete che il contenitore Protector si sarà completamente svuotato, rimuovetelo e differenziatelo nella spazzatura PLASTICA.

4. Ora la vostra lavastoviglie è perfettamente pulita e igienizzata :)

——————————————————————————————————————————————————

Invece questa per me è una piacevole novità da provare :) l’assorbiodore per frigorifero Ovetto Pulcino. Sapete che il nostro frigorifero è un concentrato di profumi! Ecco senza farlo apposta avevo proprio la peperonata che profumava per l’occasione :D Che dire, ha eliminato efficacemente l’odore sgradevole!!! Vi ricordo che è un prodotto a formulazione naturale e che è disponibile in 2 formati ;)

Ringrazio tantissimo Mister Magic e vi invito a curiosare sul loro sito e pagina Facebook.

Piante da’appartamento:le bulbose - Ricordate che le bulbose vanno sempre annaffiate da sotto. Riempite il lavello con un pò d’acqua e mettevi dentro il vaso.

Nel momento di riporre la bicicletta … - Quando decidete di riporre la bicicletta, ricordatevi di svuotare la borraccia per l’acqua che solitamente tenete agganciata al telaio. Risciaquatela con dell’acqua e bicarbonato e riponetela al suo posto, a testa in giù. Lasciatela aperta altrimenti prenderà un cattivo odore.

Bottiglie pulite – Per eliminare i residui da una bottiglia, versatevi un’abbondante cucchiaiata di crusca e acqua calda, agitate bene e sciaquate.

La birra per le piante – Provate a pulire le foglie delle piante d’appartamento con un tampone di cotone imbevuto di birra chiara. Così facendo ritroveranno tutta la loro lucentezza e il loro vigore.

Attenzione, il miele è cristallizzato - Se il miele riposto al buio nella dispensa si è clistallizzato, immergete subito il vasetto in una pentola d’acqua calda così ritornerà fluido e pronto da riutilizzare in mille modi.

Montagne Jeunesse

Ho recensito queste maschere nel mio secondo blog  IngredientiCosmetici INCI.

Tempo fa avevo richiesto all’azienda Uragme di poter provare qualche loro prodotto. Sono stata contattata da Francesca che mi ha proposto le maschere pulizia per il viso della MONTAGNE JEUNESSE :) le avevo già sentite nomirare ma ancora non le avevo potute provare. Così eccomi qui a parlarvi di queste maschere viso naturali e non testate sugli animali.

Me ne sono state inviate 3 tipi diversi: Peel Off Maque, Mud Pac, Blemish Mud. La prima che ho provato è la peel off al cetriolo. Colore verde e trasparente leggermente appiccicosa ma di facile applicazione si stende sul viso e si lascia agire dai 15 ai 20 minuti, dopodichè va via come una pellicola :) niente da dire sull’efficacia, ha rimosso bene tutte le impurità e cellule morte ma l’odore di alcool proprio è stato insopportabile :( chissà perché mi aspettavo un profumo fruttato o comunque simile. Voto 6+ ;)

INCI: Aqua (solvente) Alcohol denat. (solvente) Polyvinyl Alcohol (solvente) Lauryl Glycol ether (solvente) Propylene Glycol (umettante / solvente) PVP (antistatico / legante / stabilizzante emulsioni / filmante) Cucumis sativus (estratto vegetale) Jasminum officinale (estratto vegetale) Juglans nigra (estratto vegetale) Panax Ginseng (estratto vegetale) Cereus grandiflorus (estratto vegetale) Oenothera biennis (estratto vegetale) Citrus Aurantifolia  (estratto vegetale) Citrus aurantium bergamia (estratto vegetale) Tocopheryl acetate (antiossidante) CI 19140 (colorante cosmetico) CI 420190 (colorante cosmetico)

——————————————————————————————————————————————————

Stamattina (03 ottobre) ho provato la seconda delle terze maschere ricevute da Uragme e nello specifico la Dead Sea Mud Pac. Praticamente è una maschera anti-stress e purificante ai sali del Mar Morto. La mia opinione mi è piaciuta molto di più della Pell Off provata in precedenza, mi ha lasciato veramente la pelle pulita e mi è rimasta una sensazione di freschezza a lungo. La fragranza non è delle migliori ma almeno non puzza di alcool, il colore della maschera non rispecchia il blu della foto ma è un celestino moltooo chiaro. Si spalma molto bene perché rimane leggermente oleosa, va tenuta in posa 10 minuti e poi risciacquata con una spugnetta (opzionale). Incredibilmente non mi ha seccato la pelle perciò per me è promossa. La bustina conteneva 6g di prodotto che ho utilizzato tutto per un’ unica applicazione.

INCI: AQUA (solvente) KAOLIN (assorbente) GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente) ALCOHOL DENAT. (solvente) GLYCERYL STEARATE SE (emulsionante) SODIUM CITRATE (agente tampone / sequestrante) POLYSORBATE 20 (emulsionante / tensioattivo) FUCUS VESICULOSUS EXTRACT (vegetale) SEA SALT (additivo biologico) CITRIC ACID (agente tampone / sequestrante) PARFUM LAVANDULA ANGUSTIFOLIA OIL (vegetale) CITRUS AURANTIUM BERGAMIA OIL (vegetale) LACTOPEROXIDASE (stabilizzante) GLUCOSE OXIDASE (additivo) CI 42090 (colorante cosmetico)

——————————————————————————————————————————————————

Ieri 12/10  ho terminato l’ultimo sample di maschera viso ricevuta da Uragme :) la Blemish Mud Aloe Vera & Willow. A base di Aloe Vera combatte e rimuove tutte le impurità.  Il colore non corrisponde (come sempre) all’immagine nella confezione,  il tempo di posa e dai 10 ai 15 minuti, ma io l’ho tenuta sul viso circa 8 minuti perché si è asciugata subito e pareva di avere del gesso sul viso!!! .  Tra le 3 ricevute sicuramente questa è quella che ho preferito di meno perché ha seccato parecchio la mia pelle.

INCI: AQUA, KAOLIN (NATURAL CLAY), HAMAMELIS VIRGINIANA (DISTILLED WITCH HAZEL), GLYCERIN (PLANT ORIGIN), ILLITE (MEDITERRANEAN CLAY), BENTONITE (NATURAL CLAY), MAQUESIUM ALUMINIUM SILICATE (NATURAL CLAY), SEA SALT (DEAD SEA SALT), SALIX NIGRA (WILLOW) BARK EXTRACT, GLUCOSE, ROSMARINUS OFFICINALIS (ROSEMARY) LEAF OIL, XANTHAN GUM, ALLANTOIN, ALOE BARBADENSIS (ALOE VERA)LEAF JUICE, CAMELLIA SINENSIS (GREEN TEA) LEAF EXTRACT, PANAX GINSENG ROOT EXTRACT, OENOTHERA BIENNIS (EVENING PRIMROSE) FLOWER EXTRACT, CITRIC ACID, LACTOPEROXIDASE (MILK ORIGIN), GLUCOSE OXIDATE, LIMONENE*.

*NATURALMENTE PRESENTE NEGLI OLI ESSENZIALI

Mozzarella sempre morbida – Se vi trovate a dover conservare una mozzarella priva del suo liquido di conservazione, per mantenerla morbida, immergetela in una ciotola con acqua e latte in parti uguali e ponetela nel frigorifero.

L’uso dei detersivi - Lo sapevate che ogni detersivo contiene sostanze chimiche diverse l’uno dall’altro? Per questa ragione, quando decidete di fare il bucato, cercate di non mischiare più prodotti in lavatrice.

Mousse al cioccolato: un tocco in più – Profumate di caffè la vostra mousse al cioccolato sostituendo parte dell’acqua che abitualmente usate per scioglier il cioccolato con una tazzina di caffè espresso molto forte.

Una spilla per calcolare il lavoro - Quando lavorate ai ferri, prima di iniziare sistemate una spillada balia sul bordo del lavoro che state eseguendo. in questo modo potrete vedere quanto avrete fatto nella giornata e sarete più stimolati a proseguire il lavoro il giorno successivo.

CreaClips & CreaNails

Qualche giorno fa ho ricevuto un pacchetto contenente questi due favolosi attrezzi :) CreaClip e CreaNails. Il primo CreaClip serve per aiutarvi a tagliarvi o spuntarvi i capelli da sole, è unisex perciò anche voi uomini potete sbizzarirvi con dei simpatici tagli. Il secondo CreaNails è utile per chi come me sbava in continuazione nel passarsi lo smalto :P Per il momento ho solo utilizzato CreaNails :) e ho cercato di dare il meglio di me, CreaClip invece lo utilizzerò quando avrò una lunghezza da tagliare.. dato che ci sono stata una settimana fa dalla parrucchiera :P

Eccomi a mostrarvi la mia esperienza con CreaClips :) è stato davvero facile spuntare i miei capelli!!! Risultato: capelli scalati e perfettamente in ordine ;)

Alcuni video utili CreaClip Product e CreaNail Product

Se siete interessati a ordinare questo è il loro sito www.creaclip.com e www.creaclip.co.uk/.

Per restare aggiornati sulle novità invece questa è la loro FanPage www.facebook.com/CreaProducts