La segatura calda rinnova il bronzo.

Il bronzo si pò lavare con acqua calda in cui avrete sciolto precedentemente alcune scaglie di sapone di Marsiglia, possibilmente lasciandolo in immersione per circa 20 minuti. Una volta ammorbidite le incrostazioni, cospargete l’oggetto con segatura fine scaldata in forno, pulite bene con una spazzola a setole morbide, risciacquate con cura, passate un batuffolo di cotone imbevuto di olio di vaselina e, per finire, lucidate con un panno di lana.

L’aceto è l’ideale per pulire il caminetto.

Ancora una volta l’aceto si rivela straordinario per pulire gli stipiti e le cornici di mattoni del caminetto. Immergete una spazzola di saggina in una bacinella d’aceto bianco e sfregate energicamente le parti in questione. Passate poi una spugna per assorbire il liquido rimasto.

Torta: il bordo è bruciacchiato!

Eliminare i bordi bruciacchiati della torta e grattate un pò il fondo. Cercate poi di modellarla riconferendo al dolce una forma accettabile